Theatre Lab in English – The Wizard of Oz

Theatre Lab in English – The Wizard of Oz

IL MAGO DI OZ – CORSO DI TEATRO IN INGLESE PER BAMBINI

condotto dall’attore
JEAN PAUL DALMONTE


DI COSA SI TRATTA?

Vuoi far scoprire il training fisico e sensoriale dell’attore ai tuoi ragazzi completamente in Inglese? Consapevolezza fisica, presenza scenica, ascolto, di sé stessi e dei compagni, lo spazio, il ritmo, la voce e il lavoro di squadra sono tra i fondamenti della recitazione che verranno ‘sperimentati’ dal bambino attraverso la favola del MAGO DI OZ.
I personaggi devono superare molte sfide e chiedono al mago di risolvergli i problemi. Scopriranno che avevano tutto il necessario fin dall’inizio perché andiamo bene così come siamo e possiamo farcela solo lavorando insieme.
La lingua Inglese rende questo viaggio ancora più speciale e magico.

 

 

STRUTTURA DEL LABORATORIO
Il corso si compone di tre fasi, quella del training attorale, analisi del testo e messa in scena e lo show come esperienza di fine viaggio.

Età                     8 – 11 anni
Frequenza         sabato 15 – 16:30
N. incontri          22
Periodo              7 novembre 2020 – 24 aprile 2021
Prerequisito       Inglese livello elementare
N. partecipanti   massimo 12 minimo 8.

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:
scrivere a: jpdalmonte@gmail.com
Adesioni entro 31 ottobre 2020

JEAN PAUL DALMONTE
Jean Paul Dal Monte è un attore professionista con esperienza decennale di recitazione teatrale e circa 7 di recitazione in telecamera.


Originario valdostano si è formato a Milano a Quelli di Grock e al ComTeatro. Ha studiato drammaturgia e con lo spettacolo ‘Grazie Maria’ che da lui scritto, diretto e interpretato ha girato per anni nei circuiti teatrali off del centro/nord Italia con il quale è arrivato in semifinale al Premio scenario.
Passato dal teatro alla recitazione cinematografica, si trasferisce a Londra dove lavora e vive per 6 anni. Tra i suoi lavori teatrali ‘The Return’ tradotto da Sergio Pierattini mentre per quelli ‘on camera’ lavora in pubblicità e corti (tra cui uno prodotto da Ridley Scott Associates che vince al Manhattan short Film Festival e ha avuto il piacere di lavorare con Fiona Shaw.
Riesce ad ottenere il visto O1 per gli Stati Uniti (Extraordinary talent visa) ed si trasferisce a lavorare e recitare a New York per tre anni.

 

 

Ricomincio da 10! Tanti Auguri all’ Institut de Danse per i suoi 10 anni di attività formative, progetti, collaborazioni.

L’Associazione culturale Institut de Danse du Val d’Aoste, ASD, riparte da 10, festeggia i suoi 10 anni riprendendo le attività in presenza con tanta voglia di esserci e molte novità, prima fra tutte la nuova sede di Località Grand Chemin a Saint-Christophe.

Cosa offre l’Institut de Danse?

Alle proposte consolidate quali lo studio della tecnica classica con la possibilità di sostenere gli esami della Royal Academy of Dance sotto la guida di Yvonne Jane Henshaw, insegnante, mentore ed esaminatrice RAD, la frequenza a stage internazionali, la partecipazioni a concorsi, il laboratorio di Musical lab con l’attrice Livia Taruffi e la danzatrice Valentina Innocenti, lo studio delle tecniche di Moderno Horton e Mattox, l’inserimento nel programma formativo dell’espressione teatrale, l’utilizzo di tecniche di supporto per la formazione del danzatore, quali Progressing Ballet Technique®, Pilates, Circuit Training, Flexibility, la Floor-Barre®, di cui Dorothy Rollandin è l’unica mentore italiana, l’Hip-Hop e la Breakdance, la danza Afro-brasiliana, la Capoeira, a tutto ciò quest’anno si affiancano interessanti appuntamenti.

Aggiornamenti e novità

Il primo è un calendario di approfondimenti dedicati alla danza classica e alla danza contemporanea di cui andiamo molto fieri; si inizia con Davide Vittorino, novembre 2020.

Davide ballerino, coreografo e insegnante, si è formato a Torino presso l’Accademia del Teatro Nuovo, ha danzato con la compagnia del TNT e successivamente come solista nelle compagnie Opernhaus Zürich, Pfalztheater Kaiserslautern, Saarlandisches Staatstheater, e come ospite fisso per il Festival Ballet di Rhode Island , USA.
Negli ultimi anni della sua carriera si è dedicato maggiormente all’insegnamento lavorando per 10 anni all’Heritage Lincoln Ballet di Rhode Island. Rientrato in Italia nel 2018 collabora come insegnante ospite con diverse scuola di danza, siamo dunque felici di averlo tra i nostri docenti.

Il secondo appuntamento è con Yaghvali Falzari, gennaio 2021.
Yaghvali è un’insegnante certificata BBO-UK, ha conseguito il Diplome d’Etat de Professeur de Danse ed è stata coordinatrice e docente a tempo pieno presso la SEAD Salzburg (Salzburg Experimental Academy of Dance). Attiva come coreografa in Austria e Francia, durante quest’anno sarà ospite in diverse nazioni, siamo lieti di averla come insegnante ospite presso l’Institut de Danse.

Il Terzo appuntamento è con Laura Smeak.
Laura si è formata presso la Washington Academy of Ballet e la School of American Ballet, ha danzato presso il Ballet du Grand Théâtre de Genève sotto la direzione artistica di Patricia Neary e George Balanchine, ha proseguito la sua carriera presso L’Opernhaus di Zurigo. Ha diretto per 10 anni l’Académie1 de Danse de Genève e, dall’aprile 2017 è presidente della Fédération Suisse des Ecoles de Danse.

Nell’ottica di perfezionare e ampliare l’offerta formativa, da quest’anno avremo una lezione settimanale di repertorio classico/neoclassico e moderno/contemporaneo, sotto la guida esperta di Davide Vittorino per il classico/neoclassico e di Dorothy Rollandin e Valentina Innocenti per il moderno/contemporaneo.

Per chi cerca un approccio pre-professionale

L’institut de Danse già lo scorso anno ha formalmente costituito il gruppo intensivo per rispondere alle esigenze di chi desidera sperimentarsi nella danza in maniera professionalizzante, accedere a scuole internazionali, sostenere audizioni. Il gruppo lavora quotidianamente con un impegno minimo di una lezione al giorno e vi si accede su invito della direzione. Quest’anno a questo percorso si aggiunge quello del gruppo pre-intensivo che, con le stesse finalità, avvicina i bambini più giovani al lavoro del gruppo intensivo.

Gli insegnanti

Gli insegnanti – Dorothy Rollandin, Elena Aloisio, Yvonne Jane Henshaw, Valentina Innocenti, Davide Vittorino, Erica Del Maschio, Livia Taruffi, Claudia Stella, Elisio Fernandes, Lilia Nugara, Monica Mondino, Alessandra Lazzaroni, insieme alle insegnanti ospiti Yaghvali Falzari e Laura Smeak– vi aspettano dal 21 settembre, si riparte da 10!

Emergenza sanitaria

Per l’emergenza sanitaria in corso non sarà possibile presentare i corsi e festeggiare il rientro come di consueto, invitiamo quindi gli interessati a consultare il sito web che verrà aggiornato dal 5 settembre e a contattarci via mail o telefonicamente per maggiori informazioni.

Contatti

Per ulteriori informazione e dettagli sugli incontri di presentazione online, scrivere a: institutdedanseaosta@gmail.com o telefonare al 3402693831 – 349 394 7977

 

E’ sempre tempo di Danza!

È sempre tempo di danza!

PRESENTAZIONE ANNO ACCADEMICO 2019-2020
20 settembre dalle 18 alle 20 presentazione corsi
23 settembre inizio corsi

26 e 27 settembre 1° Stage di Contemporaneo
con Yahvali Falzari – SEAD Salzburg, BBO UK

 

All’Institut de Danse du Val d’Aoste è sempre tempo di danza!

L’associazione il 20 settembre pv dalle 18 alle 20 presenterà corsi, attività e progetti; gli interessati potranno conoscere i vari insegnanti – Dorothy Rollandin, Elena Aloisio, Yvonne Jane Henshaw, Valentina Innocenti, Livia Taruffi, Claudia Stella, Elisio Fernandes, Lilia Nugara, Monica Mondino, Alessandra Lazzaroni, Giulia Paoletta –  le finalità e gli obiettivi dell’Associazione, a seguire ci sarà la festa d’inizio anno aperta ai soci.

L’allieva Jasmine Lale-Murix
Saggio di fine anno

Alle proposte consolidate quali lo studio della tecnica classica con la possibilità di sostenere gli esami della Royal Academy of Dance sotto la guida di Yvonne Jane Henshaw, insegnante, mentore ed esaminatrice RAD, al laboratorio di Musical lab con l’attrice Livia Taruffi e la danzatrice Valentina Innocenti, allo studio delle tecniche di Moderno Horton e Loringett, all’inserimento nel programma formativo dell’epressione teatrale, all’utilizzo di tecniche di supporto per la formazione del danzatore, quali la Floor Barre®, di cui Dorothy Rollandin è mentore, Progressing Ballet Technique®, Pilates e Flexibility, Yoga, l’Institut de Danse completa l’offerta formativa con l’Hip-Hop e la Breakdance, la danza Afro-brasiliana, la Capoeira e Lady Dance con l’insegnante esterna Ester Bresolin.

A tutto ciò quest’anno si affiancano quest’anno due progetti importanti.

Il primo è un calendario di approfondimenti dedicati alla danza contemporanea e alla danza classica di cui andiamo molto fieri. L’appuntamento iniziale è con Yaghvali Falzari, in apertura d’anno, giovedì 26 e venerdì 27 settembre.
Yaghvali è un insegnante certificata BBO-UK, ha conseguito il Diplome d’Etat de Professeur de Danse ed è stata fino allo scorso mese coordinatore e professore a tempo pieno presso la SEAD SAlzburg (Salzburg Experimental Academy of Dance). Attiva come coreografa in Austria e Francia, in questo anno di congedo in cui sarà ospite in diverse nazioni, siamo lieti di averla come insegnante ospite presso l’Institut de Danse.

A seguire avremo diversi stage di approfondimento di danza classica e di repertorio condotti da Laura Smeak e Martina Angioloni.
Laura si è formata presso la Washington Academy of Ballet e la School of American Ballet, ha danzato presso il Ballet du Grand Théâtre de Genève sotto la direzione artistica di Patricia Neary e George Balanchine, ha proseguito la sua carriera presso L’Opernhaus di Zurigo. Ha diretto per 10 anni l’Académie de Danse de Genève e, dall’aprile 2017 è presidente della Fédération Suisse des Ecoles de Danse.
Martina ha conseguito il diploma ARAD a pieni voti, in seguito ha ampliato la sua formazione ottenendo il diploma dell’Accademia di Stato dell’Opera di Vienna e ha recentemente conseguito anche il Teaching Certificate PDPTC della RAD. Ha danzato in diverse compagnie europee, interpretando ruoli da solista e prima ballerina.

Seconda novità dell’anno è la collaborazione con la SFOM, Scuola di Formazione e Orientamento Musicale, con In between, un progetto dedicato alle classi di danza di moderno e alla classe di percussioni della SFOM. Attraverso la collaborazione e la contaminazione tra le 2 realtà i ragazzi verranno sollecitati ad incontrare, sviluppare ed approfondire capacità tecniche, musicali di movimento, creative ed interpretative, sotto la guida di Marco Giovinazzo e Dorothy Rollandin.

Vi aspettiamo dunque per la presentazione delle attività venerdì 20 settembre dalle 18 alle 20 presso la Sede dell’Institut de Danse in località Borettaz 13, Gressan.

La presidente

Dorothy Rollandin

M.A. University of Connecticut, USA
Danza Movimento Terapeuta – Art Therapy Italiana
Insegnante e mentore Floor Barre®

Nos Esmeralda – Saggio 2019

 

L’Associazione Culturale ASD UISP, Institut de Danse du Val d’Aoste, è lieta di presentare il saggio di fine anno che si terrà presso il Teatro Giacosa di Aosta l’8 giugno 2019 alle ore 20.00.

Nos Esmeralda, liberamente ispirato a “La Esmeralda Ballet” ed al musical “Notre Dame de Paris”, è il risultato del lavoro condiviso tra gli insegnanti di danza – Elena Aloisio, Yvonne Jane Henshaw, Valentina Innocenti, Dorothy Rollandin, Claudia Stella – l’attrice Livia Taruffi, l’impegno degli allievi e la disponibilità dei genitori a sostenerli per l’anno accademico 2018-2019.

Saggio 2019

In questa occasione, abbiamo il piacere di poter ospitare sul palco del Giacosa due ex allievi: Lorenzo Mattia Pontiggia che dal suo ingresso alla Scuola del Teatro alla Scala di Milano ha fatto tanta strada e ad agosto inizierà il suo nuovo ingaggio con il Cleveland Ballet (USA), ed Elettra Sophie Franchin, che dallo scorso settembre frequenta il Liceo Coreutico del Teatro Nuovo di Torino.

Tutto il corpo docenti ringrazia entrambi per la partecipazione, per la gioia di danzare che sempre portano e condividono.
Ringraziamo inoltre il danzatore/insegnante Davide Vittorino per la disponibilità alla collaborazione, professionale e sempre positiva e, ovviamente, tutti gli insegnanti dell’Institut non direttamente coinvolti nel lavoro coreografico ed i volontari, tutti hanno contribuito a rendere possibile questa avventura.

L’appuntamento è dunque per sabato 8 giugno alle 20.00, Teatro Giacosa di Aosta, prevendita presso Il Pifferaio Magico di Via Sant’Anselmo 103 – Aosta, aperto dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00.

Dorothy Rollandin

Presidente Associazione Culturale ASD UISP
Institut de Danse du Val d’Aoste

La Bella, la Bestia e … Noi!

La Bella, la Bestia e … Noi!

Spettacolo di fine anno – 2018

E rieccoci allo spettacolo di fine anno!
Accidenti quanto è volato questo anno, sembra solo ieri che abbiamo iniziato l’anno accademico!
È stato un anno così intenso, così pieno di fantastiche esperienze, talmente tante che non siamo riusciti neppure a trovare il tempo di raccontarle adeguatamente!
Audizioni, esami superati, nuovi inizi, nuove partenze, progetti, festival, stage, nuovi viaggi da intraprendere… siete curiosi?
Allora venite, vi aspettiamo il 2 giugno alle 21 al Teatro Giacosa di Aosta!
Pigri? Allora seguiteci almeno qui, sosteneteci virtualmente e con l’estate cercheremo didocumentare e raccontare tutto quello che è stato e che sarà, ci impegniamo 💪

Nel frattempo il 2 giugno con “La Bella, la Bestia e … noi!” vi proponiamo una sintesi di questo anno, un anno di fatto di tante lezioni, sudore, passione che si racconterà attraverso la storia dell’Altro, del diverso.
Liberamente ispirato alla fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont “La Bella, la Bestia e … noi!”, è il risultato del lavoro corale degli allievi e delle sinergie tra gli insegnanti di danza, Elena Aloisio, Giuditta Cornacchio, Elisio Fernandes, Yvonne Jane HenshawValentina Innocenti, Dorothy Rollandin,e l’attrice Livia Taruffi. I quasi 100 allievi con i loro insegnanti vi aspettano, appuntamento sabato prossimo al teatro Giacosa di Aosta per una serata che renderanno ancora più speciale Enrico Fumasoli con luci e audio, Max l’Arlekart con le riprese video e la coppia di fotografi di Due42.

 

Una sorpresa però la sveliamo… dopo 3 anni avremo anche l’onore di avere di nuovo con noi …
Lorenzo Mattia Pontiggia, cresciuto artisticamente e divenuto davvero un bel principe! 😉
Lorenzo che dopo il secondo posto di classico e il terzo posto per il contemporaneo alle finali dello YAGP di Boston, di ritorno dalla stagione all’Orlando Ballet, si appresta ad iniziare la prossima stagione teatrale tra le fila della seconda compagnia del Balletto di Washington e nel frattempo trova il tempo di stare un pochino con noi.
Poiché si celebra una bella re-union, facciamo un appello a tutti gli altri ex allievi, Margherita Trevisan, Deborah Christine Donzel, Eleonora Rosset, Miriam Torrisi, Miriam Falletti, Francesca Barmaz, Giulia Luboz, Francesca Furia, Arianna Vallet, Béatrice Merivot, Noėmi Petitjacques, Isotta e Federica Demaestri, Michela e Simona Timpano, Ottavia Darbelley, Paolo Blanc, Luca Vaudagnotto, Elvis Pernet, Karine Pont-Mauro e a tutti voi che sono siete stati con noi per un lungo o breve periodo e che avete intrapreso mille diverse strade, se siete ad Aosta siateci, ci farà tanto tanto piacere!

 

Saranno con noi anche l’attore Federico Scarpino, il caporeista Alberto Farina e le volontarie Dilva Rollandin, Vanna Frison, che insieme alle ex allieve Margot Blanc, Martina Vayr Piova e Coralie Darbelley renderanno fruibile e realizzabile una macchina sempre più complessa.

Chi è di scena? Meno 2 giorni!

Facce da pre-saggio – Gli insegnanti

Volti da pre-saggio – Allievi

 

Prêt-à-danser!

Prêt-à-danser!

Prêt-à-danser! Nuovo anno accademico, nuovo viaggio!
Oggi si riparte, che emozione…

È ora, nuovo anno accademico, nuovo viaggio.
Un’altra estate è trascorsa tra aggiornamenti, stages, approfondimenti e la preparazione agli esami della sessione autunnale per alcuni gruppi.
Lo stage di Trento della Royal Academy of Dance ha visto impegnate nella danza classica una quindicina di allieve, un’altra decina ha studiato, al Teatro Nuovo di Torino, danza, recitazione e canto, una ventina si è dedicata al musical nello stage di approfondimento organizzato dall’Institut con l’attrice Livia Taruffi e la danzatrice Valentina Innocenti, molti hanno continuato a formarsi, studiando tecnica e postura con lezioni di Floor Barre® e di classico con Dorothy Rollandin, presso la nostra sede.
E oggi, 25 settembre l’Institut de Danse du Val d’Aoste riprende e potenzia tutte le attività formative e come ogni anno propone nuovi approfondimenti per migliorare l’offerta, nella ferma convinzione che confronto e collaborazione con le realtà locali, nazionali e internazionali siano un elemento indispensabile di crescita.

Continua dunque la collaborazione con il For Dance Institute di Saint-Vincent e Yvonne Jane Henshaw, insegnante e mentore BA Royal Academy of Dance RTS, supervisor per il percorso CBTS RAD, nonché futura esaminatrice, unica italiana ad aver superato le selezioni per accedere alla formazione relativa che si terrà in autunno a Londra. Collaborazione che a partire dal 2013 ha ottenuto ottimi risultati arrivando a presentare nel 2017, 22 candidati nella sessione primaverile. Tutti i candidati hanno superato gli esami, 2 allieve hanno ottenuto la medaglia d’oro, mentre altri 17 si preparano per la sessione autunnale.
Una collaborazione nutrita dall’esperienza degli insegnanti dell’Institut che non solo continuano a formarsi e a confrontarsi con il metodo Royal, ma lo arricchiscono delle proprie esperienze formative, dal metodo Francese al Vaganova nell’insegnamento del classico con Elena Aloisio, Giuditta Cornacchio e Dorothy Rollandin, dall’espressione teatrale curata da Livia Taruffi al potenziamento atletico offerto da Monica Mondino, Alessandra Lazzaroni e Lilia Nugara con il Pilates utile non solo ai danzatori, ma anche a chi vuole semplicemente prendersi cura di sé.  Inoltre una particolare attenzione per postura e benessere dell’allievo derivano dal lungo lavoro della presidente,  Dorothy Rollandin, svolto all’interno della Zena Rommett Floor Barre Foundation e dalla sua ulteriore specializzazione come Danza Movimento Terapeuta.
Dal 1996 allieva diretta di Zena Rommett, creatrice della Floor Barre®, Dorothy è insegnante certificata dal 1998 e a tutt’oggi unica mentore italiana, fa parte del gruppo di mentori che formano nuovi insegnanti nelle certificazioni internazionali, insegna e utilizza questa tecnica con i suoi allievi e collabora con molte scuole nazionali tra cui lo IALS di Roma e da quest’anno anche con la sezione Benessere del Balletto di Roma.

Visto il successo del laboratorio di Musical attivato lo scorso anno, l’Institut ripropone il percorso con la conduzione dell’attrice Livia Taruffi e della danzatrice Valentina Innocenti ampliando la sua proposta con approfondimenti sul canto e sulla musica grazie alla nuova collaborazione con la Kriska Academy.
Anche il moderno, l’hip-hop e la capoeira si arricchiscono grazie a nuovi stimoli, così accanto alla tecnica Horton con Dorothy, al repertori o del musical con Elena e Valentina, ai vari stili dell’Hip hop con Giuditta e ai ritmi sud americani della danza afro-brasiliana, della Capoeira e del corso che partirà quest’anno di Forrò, condotti da Mestre Elisio Fernandes, quest’anno proponiamo momenti di scambio e confronto con la Kriska Academy, dedicati in particolare alla danza contemporanea  e agli elementi acrobatici della danza.

Infine, da quest’anno l’Institut organizza per i suoi soci, piccoli e grandi, i Cinefesta, incontri ludici dove socializzare guardando un balletto, un film sulla danza, un musical, tutti introdotti da una breve parentesi storica.
L’obiettivo finale è dare una preparazione il più accurata e completa possibile per consentire a chi vuole farne una professione di accedere eventualmente alle Accademie professionali internazionali e per chi ama la danza, ma non ha scopi professionali, poter trovare un luogo stimolante, accogliente e rispettoso delle potenzialità e dei limiti di ognuno.

Foto Due42. 
Grafica: Max Arlekart.
Nelle foto le danzatrici Alessia Favetto e Béatrice Mérivot.

Prêt-à-danser!

Prêt-à-danser!

Prêt-à-danser!

Ci siamo quasi, ultime vacanze, ancora qualche “anticipo” per i gruppi che preparano l’esame autunnale di classico e infine pronti per il nuovo anno.
Diamo uno sguardo da dietro le quinte agli appuntamenti da non perdere:

  • “Anticipi”

    per i corsi del classico in preparazione agli esami autunnali della Royal Academy of Dance: Grado 1, Intermediate Foundation e Intermediate dal 12 al 21 settembre.

    Intermediate Intermediate Foundation Grado 1
    12,13 settembre 2017 11.00-12.30 15.00-16.30 16.30-18.00
    15 settembre 2017 15.00-16.30 16.30-18.00 18.00-19.30
    18 settembre 2017 15.00-16.30 18.45-20.15 17.15-18.45
    19 e 21 settembre 2017 18.45-20.15 15.45-17.15 17.15-18.45
  • Presentazione attività 2017/2018:
    16 settembre dalle 10 alle 18 Uispiadi, presso il nuovo campo Rugby-Sarre
  • Presentazione attività 2017/2018:
    22 settembre dalle 18 alle 19 presso la Sede dell’Institut de Danse 
  • Inizio Corsi:
    25 settembre, con settimana di prova gratuita.

A breve tutti i dettagli su corsi, laboratori, stage, eventi, appuntamenti per un anno carico di danza, di musical, di teatro e molto altro ancora!

L’isola che c’è – Spettacolo di fine anno dell’Institut de Danse du Val d’Aoste

L’isola che c’è – Spettacolo di fine anno dell’Institut de Danse du Val d’Aoste

L’Associazione Culturale Institut de Danse du Val d’Aoste

Spettacolo di fine anno dell’Institut de Danse du Val d’Aoste – 3 giugno 2017, Teatro Giacosa di Aosta

è felice d’invitarvi a partecipare allo spettacolo di fine anno che si terrà presso il Teatro Giacosa di Aosta il 3 giugno 2017 alle ore 21.00.

“L’isola che c’è”, spettacolo di fine anno dell’Associazione liberamente ispirato alla fiaba di Peter Pan, porta in scena per la prima volta, accanto ai corsi regolari di danza classica, danza moderna, hip hop e capoeira, il laboratorio di musical dei ragazzi curato da Livia Taruffi per la recitazione ed il canto e da Valentina Innocenti per la danza. Se da sempre l’Associazione sottolinea l’importanza per l’allievo di sperimentare la messa in scena di uno spettacolo/storia in cui l’esibizione coreutica sia finalizzata all’interpretazione di un ruolo e, con questa finalità, ha sempre ricercato la collaborazione con il teatro e con il teatrodanza, a partire da quest’anno la narrazione/recitazione viene in gran parte affidata ai giovani allievi che hanno voluto dedicare tempo ed energie anche alla recitazione, al canto e al lavoro coreografico specifico del musical.

I 94 allievi e gli 8 insegnanti sono orgogliosi di presentare l’esito del lavoro tecnico e creativo svolto durante l’anno da tutti con grande spirito di collaborazione e narrato attraverso le coreografie di Elena Aloisio, Giuditta Cornacchio, Elisio Fernandes, Yvonne Jane Henshaw, Valentina Innocenti, Lilia Nugara, Dorothy Rollandin ed i testi di Livia Taruffi.

Prevendita dal martedì al sabato 9.30-12.30 e 15.00-19.30 presso: Toys Kid’s World di Aosta, Via S. Anselmo 103

 

Convocazione Asssemblea Soci Ordinaria – 11 maggio 2017

Siamo stati molto assenti dal web quest’anno, ci scusiamo ma, in effetti, siamo stati presi dal fare, studiare, danzare, creare, recitare, cantare che non siamo riusciti a comunicarvelo.
I soci tuttavia se ne sono accorti 😉 … ora vedremo di recuperare e documentare questo anno pieno di bellissime attività.
Intanto iniziamo dall’assemblea generale.

L’ ASSOCIAZIONE CULTURALE INSTITUT DE DANSE DU VAL D’AOSTE

convoca tutti i suoi soci maggiorenni ed i genitori dei minorenni, in qualità di rappresentanti degli stessi, all’assemblea ordinaria che si terrà giovedì 11 maggio 2017 presso la sede di Loc. Borettaz 13, Gressan alle ore 20.00, in prima convocazione.
Mancando il numero legale associati (la maggioranza degli aventi diritto) l’assemblea si terrà in seconda convocazione giovedì 11 maggio 2017 alle ore 21.00.

Ordine del giorno:

Bilancio consuntivo 2016;
Bilancio preventivo 2017;
Resoconto andamento attività associative;
Varie ed eventuali.

Gignod, 30 aprile 2017

Il Presidente
Dorothy Rollandin

 

La vice presidente Elena Aloisio con le allieve del grado 4 allo spettacolo di fine anno 2016 , “Ciak, si Viaggia!”Varie ed eventuali.

 

Dorothy Rollandin allo IALS con la Floor Barre® – dal 5 al 7 maggio 2017

Open Class Floor Barre ®

 

Dorothy Rollandin, insegnante certificata e mentore per la Zena Rommett Foundation, in collaborazione con lo IALS di Roma propone 6 lezioni aperte dal 5 al 7 maggio 2017.

La lezione comprende una prima parte di lavoro incentrata sull’allineamento posturale in scarico gravitazionale e, a seguire, 30 minuti circa di lavoro in stazione eretta, alla sbarra e/o al centro. I partecipanti possono decidere il tipo di frequenza sulla base della propria disponibilità di tempo e sul tipo di lavoro, più o meno intensivo, che intendono svolgere.
La Floor-Barre® è una tecnica posturale pensata e strutturata sulla ricerca dell’essenzialità del movimento e sui principi basilari dell’anatomia. La creatrice, Zena Rommett, partì dall’esigenza di migliorare la percezione del ballerino, interna ed esterna, la consapevolezza profonda di dove si è nello spazio, proprio perché, come raccontava, “i ballerini imitavano i movimenti in modo superficiale, senza realmente esserne coscienti, spesso mancando di una base tecnica adeguata, allora ho cominciato a farli lavorare a terra, cercando principalmente di correggerli”.

I risultati della pratica di questa tecnica sono estremamente positivi e non si può che dar credito all’affermazione di Lar Lubovitch: “Non esiste un ballerino che io conosca che non riconosca la libertà raggiunta dopo un breve periodo di studio con questa tecnica”.
Creata per sviluppare e perfezionare la tecnica del balletto, si è dimostrata efficace per le altre tecniche di danza, per gli attori, i cantanti, gli sportivi. Proprio per queste sue caratteristiche essa è ormai conosciuta a livello mondiale e la sua applicazione pratica ha trovato spazio oltre i confini del campo artistico e sportivo, interessando in maniera crescente terapisti della riabilitazione, fisiatri e medici sportivi.

SELF, November 2014

Alvin Ailey dancer, Linda Celeste Sims begins every day with 20 minutes of a Zena Rommett Floor-Barre® DVD.
Sim says, “It helps me build flexibility and strength.”

Orari:

Venerdì 5 maggio                     11.00-12.30           18.00-19.30
Sabato 6 e domenica 7             11.00-12.30           17.00-18.30

COSTI

Dorothy Rollandin, insegnante e mentore durante il corso di Certificazione Internazionale di Parigi – luglio 2016.

 

1, 2 LEZIONI                10,00 EURO a lezio
3 LEZIONI                    25,00 EURO
4 LEZIONI                    33,00 EURO
5 LEZIONI                    42,00 EURO
6 LEZIONI                    50,00 EURO

 

In aggiunta per tutti €3,50 Tessera IALS.

 

 

ISCRIZIONE E PAGAMENTO

Ci si può iscrivere via mail e pagare con bonifico prima del 5 maggio oppure direttamente allo Ials mezz’ora prima della lezione. In ogni caso viene richiesta la conferma di partecipazione via mail a rollandindorothy@gmail.com, indicando:

Nome e cognome, settore di provenienza (danza, ginnastica, teatro, riabilitazione…), residenza e numero di lezioni che si intende frequentare.

 

Institut de Danse du Val d’Aoste

L’Associazione Culturale Institut de Danse du Val d’Aoste è attiva sul territorio dal 2011. Propona una formazione classica, moderna, corsi di danza contemporanea, hip-hop, danza afro-brasiliana, preparazione atletica, Floor Barre® e Pilates.

CONTATTI

  • Loc. Borettaz, 13 11020 Gressan,
    Aosta (Italy)
  • +39 3402693831​⁠​ Dorothy
    +39 3484542899 Elena
© 2015 Institut de Danse du Val d'Aoste - Tutti i diritti riservati - P.Iva 01160240071 - Web Design Arlekart